Aeromodellismo a Scuola il suo valore formativo

Scuola di Aeromodellismo nella formazione scolastica

costruire nell'aeromodellismo

La Scuola primaria è il primo passo verso la formazione, il primo approccio con le materie scientifiche ed umanistiche.

L’aeromodellismo era inserito nella formazione curricolare delle scuole primarie e secondarie già ad inizio anni ’20.

L’aeromodellismo dinamico era considerato un percorso formativo molto importante per gli alunni. Mezzo per poter sperimentare la fisica dei fluidi e la meccanica generale.

Praticato da moltissimi ragazzi in età scolare e non solo, è sempre stato considerato un ottimo svago a contatto con un ambiente sano ed istruttivo.

L’evoluzione dell’aeromodellismo oggi offre spunti nella formazione delle materie tecnico scientifiche. L’ausilio della tecnologia quali informatica, robotica, radiocomunicazioni, utilizzo di disegno CAD-CAM, stampa 3D.

Un esempio nella materie teoriche quali : fisica, meccanica, elettronica, aerodinamica, scienze dei materiali, informatica, chimica.

Coinvolgendo il ragazzo anche nelle attività artistiche, mettendolo a contatto con la materia da modellare. Costruire e sperimentare sul campo di volo sono attività utili per maturare una buona manualità pratica.

Aerei radiocomandati pronti al volo ?

La grande distribuzione propone aeromodelli pronti al volo, riducendo al minimo l’esercizio del fare. Molto spesso troviamo aerei radiocomandati elettrici pronti al volo come unica alternativa.

Personalmente non ho nulla in contrario, a patto che questa filosofia del pronto al volo non porti alla perdita della grande tradizione artigianale che il modellismo porta in dote.

Purtroppo molto spesso chi comincia solo ed esclusivamente con il pronto al volo, non sempre diventa un vero appassionato aeromodellista, non avendo piena consapevolezza delle potenzialità formative del modellismo.

Il continuo esercizio nel combinare tecnica e pratica sono in effetti il miglior metodo per acquisire nuove capacità, nuove manualità per niente scontate.

Il modellismo si è dimostrato nel tempo una sana attività capace di mettere insieme i giovani con i meno giovani, coinvolti in attività ludiche sane ed a contatto con la natura.

Molto spesso favorisce un dialogo tra in piu anziani ed i giovani che negli anni si sta perdendo. Soprattutto nei confronti di chi ha i capelli grigi e potrebbe dare tanto sia in esperienza di vita come nel modellismo.

L’aeromodellismo è il frutto di un sapere artigianale che va al di là delle semplici scatole di montaggio quasi pronte al volo. Un sapere che va assolutamente mantenuto e tutelato.

artigianato tradizione secolare
Il sapere artigianale

Ad esempio la colla utilizzata per mettere insieme due pezzi di balsa, non è poi la stessa che si utilizza per riparare i pioli di una sedia ?

La capacità di saldare due fili elettrici, di riparare un rubinetto o di fare altri lavori artigianali non sono forse la stessa cosa ?

Queste attività, non sono le stesse che poi si utilizzano per riparare un attrezzo o un elettrodomestico o nell’artigianato in genere ?

Certo nei dovuti limiti ed accortezze, rispettando la sicurezza e le proprie capacità. Le conoscenze maturate in un hobby come l’aeromodellismo sono poi direttamente fruibili anche nella vita quotidiana.

Un modo sicuramente valido a stimolare la curiosità e l’approfondimento di tecniche e conoscenze. Soprattutto nei ragazzi, facendone apprezzare il valore e migliorando il rapporto con  la scuola.

Aeromodellismo a Scuola, alcuni esempi

Aeromodello ad lastico in volo
Aeromodello ad elastico in volo al campo sportivo in erba

Home

1 Comment

Add a Comment
  1. Ad esempio un articolo interessante dal punto di vista della formazione:

    Prima edizione del progetto “Scuola in Volo” al Campo Sportivo di Castelnuovo Vomano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.